Abraxas. Il mistero del sigillo

Ipotesi sulle eresie gnostiche dei templari

Ottocento anni or sono due Cavalieri Templari, appartenenti ai vertici dell’Ordine, apposero come sigillo su alcuni documenti un’immagine raffigurante un’antica divinità gnostica conosciuta con il nome di Abraxas.

Cosa spinse questi monaci-guerrieri, che avevano giurato fedeltà alla Chiesa Cattolica, ad usare un simbolo di chiara natura eretica ed esoterica?

Attraverso approfondite ricerche nel campo del catarismo, dell’esoterismo islamico e del culto persiano di Ahura Mazda, l’autore tenta di dipanare il filo di un affascinante mistero che dura da secoli e che conduce alla scoperta del Femminile Sacro celato nei romanzi medioevali del Graal.

Edizioni All’insegna del Sagittario (Sì Edizioni)
Collana: i Luoghi dell’Anima, a cura di Dario Mosca
Tipo: Libro
Pagine: 135
Formato: 15×21
Anno: 2017

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni

Aggiungi una recensioni

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *